Il Travel Designer: l’artigiano del turismo! Scopriamo insieme questa nuova figura professionale.

Il relax, il divertimento, il lavoro, l’istruzione, la voglia di conoscere nuovi luoghi e nuove culture sono solo alcune delle motivazioni che spingono a iniziare un viaggio. Il  viaggio è un vero e proprio abito sartoriale, cucito su misura per ciascun turista. Ma chi ha il compito di disegnare questo viaggio?  Il travel designer è sicuramente una delle figure professionali che  oggi assume questo ruolo.

La trasformazione digitale è intervenuta nel disintermediare i processi di acquisto di pacchetti turistici, allo stesso tempo l’affermazione di un turista sempre più esigente e che intende vivere una esperienza di viaggio che lo faccia immergere nel luogo visitato, ha determinato l’affermazione di questa nuova figura professionale.

ll travel designer offre una consulenza tecnica nella definizione dell’offerta del viaggio più conveniente ed affine all’esigenza del turista, creando un itinerario su misura dei gusti del cliente, personalizzata ed unica. In una parola è l’artigiano che disegna e costruisce esperienze di viaggio, coniugando la propria passione per i viaggi e i luoghi alle competenze tecniche legate al mondo del turismo.

Ma quali competenze deve avere un travel designer? Sicuramente la passione per il viaggio e una buon bagaglio culturale sono la base per intraprendere questa professione, ma da sole non bastano.

Per poter essere in grado di offrire soluzioni personalizzate il travel designer

  • deve essere informato sulle principali tecniche di organizzazione di pacchetti turistici, sulle tutele legali da offrire al cliente,
  • deve saper leggere una destinazione turistica  e individuare i servizi necessari a comporre l’offerta
  • deve saper comporre un budget
  • deve saper applicare le principali tecniche di customer satisfaction.

Nel complesso deve conoscere l’intero processo di costruzione del viaggio.

Passione, creatività unite a conoscenze tecniche ed importanti soft skill che gli permettono di entrare in empatia con il cliente, ascoltarlo attivamente, supportarlo nelle scelte e attivare importanti meccanismi di networking: sono queste  le competenze che contraddistinguono il Travel Designer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.