Sbocchi professionali del Master Turismo di AFORISMA

Quale sarà la tua professione?

Il turismo offre una molteplicità di occasioni lavorative. Questo settore in continua evoluzione ha bisogno di agenti di cambiamento e innovatori che riconoscano il valore delle nuove tecnologie e dei principi di sostenibilità, traducendoli in soluzioni di valore per imprese e territori. Qualunque professione si scelga di intraprendere in futuro, con le conoscenze acquisite sarà comunque di alto profilo. Andiamo a vedere alcune di queste figure.

General Manager di strutture ricettive. E’ responsabile del funzionamento di tutti i processi di una struttura turistica, sia hotel, residence, resort. Questa figura pianifica e coordina le attività d’impresa quali il marketing, amministrazione, gestione del personale e dei sistemi informativi e il corretto funzionamento dei processi relativi alle camere, ristorazione, accoglienza e soddisfazione del cliente. Pianifica l’organigramma, la divisione in funzioni aziendali e il monitoraggio della loro efficienza e del budget; il general manager sceglie ed imposta le strategie operative e coordina tutte le attività necessarie a creare profitto per l’azienda.

Digital Marketing Manager. Il mercato online è diventato una realtà imprescindibile per tutte le aziende. E’ di primaria importanza per le aziende turistiche ricercare professionisti specializzati in questo settore. Il digital marketing manager svolge funzioni quali la definizione della strategia e del budget per la comunicazione online. Cura l’implementazione delle performance del sito aziendale controllando le metriche di visita e conversione. Cura la strategia di comunicazione sui social media e il CRM anche attraverso i social stessi.

Revenue Manager. Ha l’obiettivo di ottimizzare i ricavi aziendali. A tal proposito utilizza e incrocia tecniche di pricing, tecniche di gestione e contrattazione con i canali off line e on line, analisi dei competitors, monitoraggio, analisi e definizione di azioni strategiche per gestire la brand reputation. Il revenue manager solitamente affianca il direttore commerciale e marketing nella definizione del piano strategico, operativo e nella stesura del budget dei ricavi.

Direttore commerciale turistico. Deve conoscere le esigenze del consumatore e del mercato turistico e su questa base decide l’ingresso o l’eventuale ricollocamento di un prodotto/servizio o di una linea di prodotti/servizi. Definisce gli obiettivi di vendita e deve essere in grado di valutare vantaggi e criticità delle sue scelte per definire al meglio il potenziale di ciò che verrà commercializzato. Pianifica il costo dei prodotti/servizi, si occupa della pubblicità, dei mezzi di comunicazione e della promozione delle vendite. Deve possedere competenze manageriali, contabili, finanziarie, strategiche e di marketing oltre alla conoscenza delle lingue straniere e del settore turistico.

Event Manager. E’ responsabile della pianificazione, gestione e realizzazione di eventi pubblici o privati organizzati per il cliente esterno o interno. Il responsabile degli eventi gestisce il personale addetto all’organizzazione operativa. Pianifica e monitora il budget del progetto, gestisce le attività di marketing e di comunicazione ad esso collegate, coordina con i reparti preposti a tali attività. Il manager degli eventi è altresì responsabile della relazione con il cliente: dalla formulazione e analisi dei suoi bisogni/esigenze, procedendo con la stesura di un’offerta fino alla negoziazione delle condizioni e valutazione del feedback del cliente al termine del progetto.

Responsabile Amministrazione, Gestione e Finanza. Il settore gestione finanziaria è indirizzato al controllo di gestione con la definizione di centri di costo e voci di spesa, la costituzione del budget e l’interpretazione degli scostamenti e la redazione dei report di gestione per la direzione. Si occupa della gestione del rapporto banca/impresa con particolare enfasi alle operazioni finanziarie a breve, medio e lungo termine e la gestione del credito commerciale. L’ufficio che dirige sviluppa, per le strutture organizzate del settore turistico alberghiero, le attività di amministrazione, finanza e controllo proprie delle PMI. La parte di gestione amministrativa è funzionale alle ottemperanze specifiche in merito alla redazione del bilancio secondo le ultime direttive CEE, alla gestione finanziaria e della tesoreria.

Frequentare il master AFORISMA in Tourism and Travel Evolution ti aprirà nuovi orizzonti lavorativi nel mondo del turismo. Non sappiamo ancora quali siano le tue aspettative, ma ti forniremo le competenze e le conoscenze per realizzarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.