Controllo di Gestione

Obiettivi

Il Corso in Controllo di gestione intende accompagnare i partecipanti  ad una visione dinamica del contesto aziendale, superando la rappresentazione unitaria e “fotografica” dell’azienda resa dal bilancio per proporre il sistema aziendale come un organismo in movimento. Tale approccio permette ai partecipanti di “scomporre” l’azienda in processi ed attività e ricomporla  in centri e sottosistemi, seguendo specifiche logiche di imputazione di costi e profitti, basate su classificazioni precise, in grado di meglio definire le criticità, in termini di problematiche o importanza/strategicità.

Il corso permette di analizzare ed acquisire gli strumenti dell’intero processo di pianificazione e controllo: dal budgeting al reporting alla valutazione degli scostamenti.

Il corso permette lo sviluppo di hard skill  utili alla gestione operativa degli strumenti di controllo di gestione. Inoltre, la realizzazione di brief work aziendali permetterà lo sviluppo di soft skill oggi vero vantaggio competitivo per qualsiasi professionista che intende supportare con le proprie scelte lo sviluppo del contesto in cui opera (competenze manageriali, competenze imprenditoriali, competenze relazionali).

Competenze in uscita

A conclusione del percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere le logiche di sviluppo e acquisire la metodologia di implementazione dei nuovi strumenti di controllo di gestione
  • Sapere progettare un sistema di contabilità dei costi e di centri di costo
  • Conoscere le tecniche di rilevazione dei costi e le diverse configurazioni di costo
  • Conoscere gli elementi fondamentali di un sistema di programmazione e controllo di gestione
  • Conoscere il budget come strumento di programmazione e controllo
  • Sapere costruire ed elaborare i budget operativi, i budget di sintesi, il budget patrimoniale e finanziario
  • Saper analizzare la struttura del report
  • Sapere analizzare i risultati aziendali e gli scostamenti
  • Comprendere le logiche di sviluppo e acquisire la metodologia di implementazione dei nuovi strumenti di controllo di gestione
  • Conoscere la valenza strategica del benchmarking
  • Conoscere vantaggi, limiti e le tipologie di benchmarking

Destinatari

Il master si rivolge a imprenditori, manager e dipendenti che operano all’interno della funzione Administration, Finance & Control (controller, analisti, responsabili amministrativi), professionisti e consulenti in ambito fiscale, contabile e finanziario, laureati e giovani start-upper motivati ad investire su se stessi per accrescere la propria professionalità e acquisire nuove competenze manageriali.

Programma e Contenuti Didattici

Il Corso in  “Controllo di Gestione” sarà sviluppato in 3 moduli didattici.

Le sessioni frontali saranno dedicate a:

– Definire gli strumenti contabili di controllo direzionale, con focus sugli approcci più innovativi

– Analizzare il budget quale strumento di pianificazione e controllo

La sessione laboratoriale avrà invece lo scopo di mettere in pratica le nozioni apprese e simulare la costruzione e applicazione di un modello di Controllo di Gestione

  1. Budgeting e strumenti di controllo
  • L’analisi dei costi a supporto delle decisioni operative
  • La determinazione del costo di un prodotto/servizio
  • Governare in modo razionale ed anticipatorio: il budget come strumento economico ed organizzativo
  • La verifica della fattibilità finanziaria e tecnica degli obiettivi individuati –
  1. Reporting
  • Il reporting e la variance analysis
  • Gli applicativi per il controllo di gestione
  1. Brief Work: un Modello di Controllo di Gestione

Il Brief Work è un progetto professionale realizzato al termine del ciclo delle lezioni ed è anche la prova finale della fase di aula.  I partecipanti vengono divisi in gruppo e, con la collaborazione dello staff e dei docenti, hanno il compito di sviluppare un progetto aziendale durante il quale mettere in pratica le tecniche, le conoscenze e le competenze acquisite in aula.

In particolare i partecipanti saranno guidati a strutturare e applicare un modello di Controllo di Gestione rispetto ad una azienda partner.

Struttura didattica:

Il corso si svolge in 7 giornate, per una durata complessiva di 28 ore, così distribuite:

  • 12 ore di didattica
  • 6 ore di esercitazioni
  • 10 ore di case study aziendale e cooperative learning

Le lezioni saranno online e si terranno il venerdì e il sabato.

Date: dal 13 marzo al 10 aprile 2021.

Docenti

Davide Ricupero, Direttore di filiale presso BCC San Marzano di San Giuseppe

Massimo Memmola, Fondatore e Amministratore di Sistema Management S.r.l, Docente nell’insegnamento di Programmazione e Controllo, presso Università Cattolica

Paola Brocero, Docente e Consulente Direzionale presso Sistema Management  S.r.l.

Costo:  €  1.600,00 euro + IVA

 

Il corso è finanziabile con PASS IMPRESE della Regione Puglia.

AFORISMA garantisce supporto nelle procedure di richiesta del voucher, scopri qui se hai i requisiti per accedere al finanziamento.