Perché scegliere un master part-time.

Impara, incrementa.

Iniziamo mettendo un punto fermo. Abbiamo già parlato dell’importanza della formazione continua e della sua imprescindibile necessità in un mondo del lavoro come quello attuale. Senza un aggiornamento costante si rischia di essere tagliati fuori, o peggio, si rischia di non avere accesso al mondo del lavoro. Frequentare un master è certamente la migliore strada per fare un upgrade di se stessi, ma se già si lavora, si sono appena conclusi gli studi universitari (o si stanno per concludere), trovare il tempo per aggiornarsi potrebbe essere uno degli ostacoli più difficili da superare. Ecco perché sono nati i master part-time o executive, percorsi di crescita e formazione dedicati a lavoratori e professionisti già inseriti nel mondo del lavoro e a laureandi e laureati che non hanno la possibilità di frequentare continuativamente un master full-time.

Sfatiamo subito un possibile dubbio. Un master part time non è la brutta copia di un master full time, non è il brutto anatroccolo né la “seconda scelta”. E’ un prodotto totalmente diverso, con sue caratteristiche peculiari.

Un master part time è composto non da conoscenze teoriche da applicare e sperimentare a posteriori ma da competenze professionali riconducibili al lavoro che si già si fa o che si vuole fare. Non ha punti in meno rispetto a un master full time, semmai ha vantaggi in più. Tra questi alcuni sono:

  • la possibilità di conciliare lavoro e studio allo stesso tempo,
  • una formazione flessibile,
  • tempistiche di studio dilazionate nel tempo,
  • aggiornamenti “on the go”,
  • costi d’iscrizione più bassi.

Da un punto di vista strettamente qualitativo, se ci pensi, un master part time ti dà molto di più. Non nozioni sul come si dovrebbe fare o come è giusto che si faccia, ma il come si fa. Elimina quella dicotomia sempre presente tra nozioni accademiche e realtà, fornendo strumenti e conoscenze subito spendibili.

Mettiamo il caso tu sia un neo-laureato che frequenta un master di questo tipo. Considerando le sue caratteristiche ti troverai seduto fianco a fianco a professionisti, manager, persone che hanno un bagaglio di conoscenze “sul campo” a cui tu potrai attingere. Non è poco. Ma potrebbe succedere anche il contrario. Se tu sei un professionista o un manager che frequenta un master executive potrai confrontarti con persone che hanno una formazione accademica aggiornata. In entrambi i casi riceverai una formazione dedicata alle tue specifiche esigenze. A patto che si scelga il master giusto. Ecco perchè AFORISMA ti aiuterà nella scelta attraverso il suo sportello di Counseling.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.