Cosa si studia nel master Tourism & Travel Evolution AFORISMA

Fornire le conoscenze migliori per creare i professionisti di domani.

Abbiamo già parlato di come il mondo del turismo sia in continua evoluzione sotto il profilo delle professionalità e come, nel nostro Paese, rappresenti una voce di bilancio sempre più importante. Proprio per questi motivi nasce la volontà di AFORISMA di creare un master che fornisca le conoscenze e le competenze più recenti per formare i professionisti del turismo di domani. Andiamo a vedere nello specifico come è articolato.

Il Programma Didattico è composto dai seguenti moduli:

  1. Tourism and Hospitality Management
  2. Digital Tourism
  3. Entrepreneurship e Soft Skill Lab
  4. English for Tourism
  5. Project Work
  6. Stage

L’obiettivo principale del modulo Tourism and Travel Evolution è sviluppare un mindset da “impresa” nella gestione di realtà turistiche (spesso di piccole e medie dimensioni) che permettano di dar vita a strategie di lungo periodo necessarie alla sostenibilità economica e allo sviluppo continuo del settore.

Il modulo coniuga un focus sugli aspetti gestional, ad uno specifico sulle soft skill, che sempre di più diventano il fattore determinante nella formazione di figure professionali complete ed in grado di saper valorizzare il potenziale di business, ed umano, che gestiscono.

Il modulo è finalizzato, inoltre, all’approfondimento e allo sviluppo di una vera e propria “economia dell’accoglienza”. Quella capacità di saper offrire soluzioni turistiche integrate che tengano conto dei nuovi trend e comportamenti d’acquisto, incidendo positivamente sul livello di soddisfazione dell’esperienza e sulla capacità di generare valore per le imprese turistiche. Il modulo si compone, nello specifico, dei seguenti argomenti:

  • General Management
  • Amministrazione, Finanza e Controllo
  • Sviluppo dell’impresa alberghiera
  • Quality Policies for Tourism
  • Hospitality Management

Le competenze che verranno sviluppate, solo per citarne alcune, saranno: la capacità di applicare i concetti di Total Quality Management alla gestione aziendale, conoscere le variabili della progettazione organizzativa, gli strumenti per l’avvio dell’impresa, il marketing e gli elementi che compongono il marketing mix turistico.

Con il modulo Digital Tourism si vogliono approfondire le tematiche del marketing al servizio dell’impresa turistica. Considerando che il 68% delle decisioni d’acquisto relative ad un viaggio avvengono on line, la competitività di un sistema turistico si gioca molto prima del momento in cui l’ospite arriva a destinazione. A tal fine nel modulo si svilupperanno le competenze relative a un corretto utilizzo della rete come leva strategica per lo sviluppo di un’esperienza integrata da comunicare e promuovere.

Inoltre si forniranno conoscenze sul contributo che le nuove tecnologie offrono sia in termini di promozione e comunicazione, con particolare attenzione al ruolo attivo che gli ospiti hanno in questo ambito, in relazione allo sviluppo di nuove opportunità di business che il panorama globale offre a ciascuna destinazione.

Il modulo Entrepreneurship e Soft Skill Lab intende sviluppare l’imprenditorialità, intesa anche come competenza chiave così come definito dall’EntreComp Framework 2016. Quest’ultimo rappresenta l’orizzonte teorico entro il quale il programma master si muove in termini di sviluppo di soft skill. L’Entrepreneurship Competence Framework 2016 ha fornito una definizione comune della competenza imprenditoriale, intesa come “capacità di trasformare le idee e opportunità in azione attraverso la mobilitazione di risorse personali, materiali e immateriali”. In questo modulo le competenze imprenditoriali sono quindi intese nell’accezione di imprenditività, che fa riferimento alla capacità di trasformare idee in progetti di valore, lavorare con spirito e competenze imprenditoriali. Sono queste le competenze che vengono sempre più richieste e apprezzate dal mondo del lavoro ad alta intensità di conoscenza, in base al mutato scenario competitivo e al conseguente cambiamento dei paradigmi di governo e gestione delle imprese innovative: l’abbinamento cioè di eccellenti doti tecniche con altrettanto buone competenze manageriali ed imprenditoriali.

  1. ProblemSolving, Creatività e Innovazione
  2. Comunicazione efficace e Ascolto Efficace
  3. Team Bulding e Team Working
  4. Leadereship
  5. Planning Skills
  6. Time Management
  7. Fare impresa per il territorio e ricerca attiva del lavoro
  8. Green accounting e Blue Economy

Passando al modulo English for Tourism non ci sarebbe bisogno di aggiungere altro. La conoscenza della lingua inglese rappresenta un pilastro fondamentale per coloro che vogliono operare in questo settore. Il Modulo di Inglese Turistico si pone l’obiettivo di offrire un approfondimento della lingua inglese specialistica su due livelli: grammaticale e lessicale.

Il Project Work è un complesso progetto professionale realizzato al termine del ciclo delle lezioni ed è anche la prova finale della fase di aula. Gli allievi vengono divisi in gruppi e, con la collaborazione dello staff e dei docenti, hanno il compito di sviluppare un progetto nel quale mettere in pratica le tecniche, le conoscenze e le competenze acquisite in aula.

Superato questo ultimo step del master si passa al periodo di Stage. Questo rappresenta l’ultima parte del percorso formativo legato al Master AFORISMA. Ogni stage è progettato con cura affinché ogni allievo possa fattivamente mettersi alla prova, sperimentare quanto appreso nel corso delle diverse attività in aula, attraverso una visione integrata del ruolo e della funzione che dovranno assumere rispetto al proprio profilo professionale. Consente di vivere un’esperienza professionalizzante calibrata sulle attitudini e potenzialità degli allievi, definite sulla base di colloqui di orientamento, oltre che della necessità espressa dalle aziende partner della Scuola. Gli stage si svolgono presso aziende selezionate, sull’intero territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.